Mese: febbraio 2018

“IL VINO” FRA STORIA E CURIOSITÀ

“IL VINO” FRA STORIA E CURIOSITÀ

Nei testi antichi uno degli argomenti maggiormente trattati riguarda l’agricoltura e in particolare la viticultura. Questa attività, trattata con riguardo, descritta minuziosamente in molteplici testi, ci permette di riconoscere alcuni vitigni già presenti allora, altri invece, si sono persi nel decorso dei tempi cambiando nome […]

PETTI DI POLLO AI FUNGHI

PETTI DI POLLO AI FUNGHI

Ingredienti per 4 persone: un petto di pollo 250 gr. di funghi coltivati freschi olio sale, pepe, uno spicchio di aglio prezzemolo una tazza di brodo un poco di farina Pulire e tagliare a spicchi i funghi. In un tegame mettere un poco di olio […]

POLPETTONE AL FORNO TENERO TENERO

POLPETTONE AL FORNO TENERO TENERO

Ingredienti: 

  • 500 gr. di macinato misto
  • 1 panino
  • 1 tazza di latte
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 patata media
  • 1 carota grossa o 2 piccole
  • prezzemolo, mezzo spicchio di aglio
  • sale, pepe q.b.
  • alcune fettine di pancetta tagliate sottili

Mettere la mollica di un panino in ammollo nel latte.

A parte, lavare, pelare e tagliare a fette la patata e la carota e cuocerle a vapore poi  passarle al passaverdura.

In una ciotola mettere il macinato con l’uovo, aggiungere un pizzico di sale e di pepe, unire la mollica di pane strizzata e le verdure passate, un poco di prezzemolo tritato e il parmigiano.

Mescolare amalgamando bene il tutto; lavorare con le mani e formare un polpettone.

Sul fondo di una pirofila da forno o sulla leccarda ricoperta da carta forno,  passare mezzo spicchio di aglio che poi verrà buttato, adagiare il polpettone e rivestirlo con le fettine di pancetta, facendole aderire bene.

Unire qualche fiocchetto di burro e infornare a forno già caldo, a 180-190° per circa 40 minuti.

Togliere dal forno e affettarlo quando sarà freddo.

LIQUORE ALLO ZABAGLIONE

LIQUORE ALLO ZABAGLIONE

NOTA: è un ottimo liquore, buon energetico nelle giornate fredde da assaporare anche caldo,  delizioso sul gelato nelle giornate estive, comunque, sempre piacevole specialmente se accompagnato da dolci e biscotti. Ingredienti: Un litro e un quarto di latte 2 baccelli vaniglia 1 Kg. di zucchero […]

PASTA IN BRODO DI PESCE SAN PIETRO

PASTA IN BRODO DI PESCE SAN PIETRO

Una minestra delicata e raffinata da inserire in un pranzo a base di pesce, è adattissima anche per  bimbi; il pesce San Pietro presenta dei filetti bianchi, sodi e privi di spine, se è di piccola taglia lo si può cucinare intero. Ingredienti per 4 […]

CECI AL TESTO

CECI AL TESTO

Uno sfizio, qualcosa da sgranocchiare da soli o in compagnia guardando un film o durante una partita o, ancora,  con un aperitivo: insomma una gustosa e sana riscoperta !! 

Ingredienti:

  • un paio di manciate di ceci secchi
  • una manciata scarsa di farina di mais
  • un pizzico di sale

La sera prima mettere in ammollo in una ciotola i ceci con l’aggiunta di un poco di farina gialla, questa serve per impedire alla pellicina di staccarsi dai grani.

Il giorno seguente buttare l’acqua che avrà un odore poco gradevole, risciacquare i ceci e scolarli, salarli leggermente con un poco di sale fino e metterli su un testo per piadina  o su una padella antiaderente già calda.

Mescolarli con un cucchiaio di legno affinché siano dorati e abbrustoliti, basteranno pochi minuti.

Toglierli, lasciarli stiepidire e…voilà  sono pronti !

TARTELETTES DI RAPA E ZUCCHINE

TARTELETTES DI RAPA E ZUCCHINE

Ingredienti per 8 persone: pasta al vino (vedi ricetta alla voce pane e pizza) una rapa rossa  una o due zucchine  un pezzetto di porro 100 gr. di ricotta o formaggio morbido 4 noci parmigiano grattugiato sale e curry q.b. Dopo aver preparato la pasta […]

PASTA AL VINO

PASTA AL VINO

NOTA: la pasta al vino è semplicissima da preparare ed avendo un sapore delicato si presta a diverse ricette. E’  un’ottima base per torte salate e può costituire, quindi, un valido espediente per utilizzare avanzi di carne o di verdure cotte, formaggi, ecc.. inoltre, e […]

CARDI IN UMIDO CON SALSICCIA

CARDI IN UMIDO CON SALSICCIA

Ingredienti per 4 persone:

  • un cardo 
  • 6 salsicce
  • un cucchiaio di salsa di pomodoro
  • uno spicchio di aglio
  • sale, pepe
  • olio e.v.o.

            

Scegliere un bel cardo grosso e bianco, pulire le coste staccandole ad una ad una e passandole con una spugna abrasiva, per togliere la pellicina biancastra che le ricopre,  togliere anche i filamenti sui dorsi, lavarle velocemente e tagliarle a pezzi.

Mettere su fiamma un tegame capiente con un poco di olio d’oliva e lo spicchio d’aglio, che poi verrà tolto, unire un cucchiaio di salsa di pomodoro e una puntina di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro; mescolare un attimo e aggiungere  due tazze d’acqua.

            

Appenda prende bollore versare le coste dei cardi a pezzi, salare e pepare, abbassare la fiamma, mettere il coperchio e fare cuocere. In un tegame più piccolo, a parte,  portare a bollore dell’acqua: servirà per aggiunta a mano a mano che quella dei cardi evaporerà. Serviranno circa 3 ore di cottura per ottenere delle coste molto tenere.

Quando i cardi saranno quasi pronti, togliere la pelle alle salsicce e farne dei pezzetti, aggiungerle ai cardi e continuare la cottura. Quando le salsicce saranno cotte togliere dal fuoco e servire.

Nota: cucinare i cardi in questo modo, evitando di lessarli prima dell’utilizzo, il tempo di cottura è più lungo ma si esalterà il sapore della verdura che risulterà più deciso.

DOLCE DI PANE

DOLCE DI PANE

Se avete del pane raffermo, aggiungendo alcuni semplici ingredienti potrete ottenere un dolce che piacerà a grandi e piccini. Versate sul pane raffermo, spezzettato, tanto latte da ricoprirlo e ponete in frigorifero finché il pane non sia ben inzuppato. A questo punto strizzate leggermente il […]