Mese: giugno 2022

RATAFIA’ DI MELE COTOGNE

RATAFIA’ DI MELE COTOGNE

Per il buon risultato di questa ricetta, quando si acquistano le mele cotogne occorre assicurarsi che si tratti di mele e non di pere cotogne come spesso possono essere confuse anche dai fruttivendoli: le mele cotogne hanno forma rotonda, le pere sono leggermente allungate. Ingredienti: […]

LIQUORE DI MELE COTOGNE “SBURLON”

LIQUORE DI MELE COTOGNE “SBURLON”

Si tratta di una vecchia ricetta emiliana a base di mele cotogne, come tutte le ricette tramandate se ne conoscono di diverse, secondo la zona, in alcune viene aromatizzata con cannella e chiodi di garofano, in altre con mandorle spezzettate; comunque sia è un buon […]

PASTA FROLLA CON ALBUMI

PASTA FROLLA CON ALBUMI

Questa frolla è indicata sia per biscotti che per crostate.

Ingredienti:

  • 310 g. farina
  • 120 zucchero
  • 3 albumi
  • 120 g. burro morbido
  • scorza grattugiata di un limone 

Sul tagliere mettere la farina a fontana, al centro versare lo zucchero e formare un cratere.

Al centro mettere il burro a pezzetti, la scorza del limone grattugiata e gli albumi sbattuti a parte con un pizzico di sale, ma non montati.

Impastare tutto molto velocemente, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Al momento di utilizzarla, prelevarla dal frigorifero, togliere la pellicola e col mattarello stenderla sul tagliere infarinato poi utilizzarla secondo la ricetta.

PASTA FROLLA SENZA UOVA

PASTA FROLLA SENZA UOVA

Per questa frolla non vengono usate le uova ma la quantità di burro è maggiore, si usa per biscotti particolari; da tenere presente che per via del burro e della fecola sarà una pasta molto friabile. Ingredienti: 140 g. farina 00 100 g. fecola di […]

PASTA FROLLA CON TUORLI

PASTA FROLLA CON TUORLI

La pasta frolla è la base perfetta per dolci e salati; gli ingredienti sono pochi e basilari anche per le molte varianti:  farina – uova – burro – zucchero o sale – a questi si aggiungono gli aromi: buccia di limone o di arancia; quello […]

BASSOTTI

BASSOTTI

Anche questa ricetta appartiene al passato; veniva preparata per le giornate di festa invernali o quando rimaneva un poco di buon brodo; la cottura veniva fatta nel forno della stufa a legna e i pochi ingredienti cuocendo, sprigionavano un buon profumo che inondava la cucina.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova 
  • 400 g. farina
  • burro
  • parmigiano grattugiato
  • pane grattugiato q.b.
  • brodo di carne

Sul tagliere mettere la farina a fontana, al centro rompere le uova e impastare.

Formare una palla, infarinare un poco e col mattarello tirare una sfoglia sottile, ripiegarla spolverando con un poco di farina e tagliarla a piccole tagliatelle sottili;  larghe 3, 4 mm.: i tagliolini.

Spargere i tagliolini sul tagliere diradandoli un poco in modo che asciughino.

Imburrare bene una teglia e cospargere generosamente il fondo con pangrattato, sopra fare uno strato di tagliolini, aggiungere qualche fiocchetto di burro e una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

Fare un secondo strato con tagliolini, fiocchetti di burro e parmigiano, farne un terzo strato uguale.

Bagnare con un paio di mestoli di brodo e infornare a temperatura media aggiungendo un poco di brodo di tanto in tanto.

Saranno cotti quando il brodo sarà evaporato e sopra si sarà formata una crosticina dorata.

Togliere dal forno, con la lama di un coltello tagliarne delle porzioni (come per le lasagne) e servire il piatto ben caldo.

TARDURA

TARDURA

Parliamo di una ricetta antica che ormai fa parte delle tradizioni perdute: la “Tardura”, era una minestra tipica delle festività pasquali, l’importante era il brodo che doveva essere buono e di carne, fatto bollire piano piano per diverse ore e schiumato spesso per evitare che […]

PISELLINI DEL FATTORE

PISELLINI DEL FATTORE

Ingredienti per 5-6 persone: 500 g. pisellini novelli sgranati 6 cipolline borettane 2 fettine di pancetta  Un bouquet formato da: prezzemolo, mentuccia, timo, 1 foglia di alloro burro e olio q.b. sale, pepe. Pelare le cipolline lasciandole intere. Tagliare a pezzetti la pancetta. In una […]

FOCACCIA MORBIDA CON ROSMARINO

FOCACCIA MORBIDA CON ROSMARINO

Ingredienti:

  • 320 g. acqua tiepida
  • 5 g. lievito secco o 10 g. lievito fresco
  • 1 cucchiaino zucchero o miele
  • 50 ml. olio d’oliva
  • 500 g. farina 00
  • 150 g. patate lessate
  • 2 cucchiaini rasi di sale
  • Per il condimento:
  • 2 cucchiai acqua
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • Un rametto di rosmarino

 

In una ciotola versare l’acqua tiepida, il lievito e l’olio; mescolare con un cucchiaio poi aggiungere pian piano la farina e le patate ancora tiepide, passate allo schiacciapatate e il sale.

L’impasto risulterà appiccicoso ma con una mano impastare, nella ciotola, finché l’impasto si ridurrà ad una palla.

A questo punto coprirla con la pellicola e lasciare lievitare per un paio di ore nel forno spento con la luce accesa.

Riprendere l’impasto, versarlo nella teglia rivestita da carta forno, bagnarlo con un poco di olio d’oliva e con la punta delle dita, stenderlo ricoprendo il fondo della teglia.

A parte, in una ciotolina, versare 2 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di olio d’oliva e un pizzico di sale, aghi di rosmarino spezzettati, emulsionare il tutto e versarlo sulla pizza stendendolo poi con le dita, su tutta la superficie.

Mettere a lievitare ancora per un’ora poi infornare in forno già caldo alla temperatura di  250° per 20 minuti circa.

 

COPPE DI CREMA E CIOCCOLATO

COPPE DI CREMA E CIOCCOLATO

E’ un dolce facile che assomiglia alla zuppa inglese, si può preparare il giorno prima e si presenta bene, già in coppa monoporzione. Ingredienti per 4 persone: 750 ml. Latte scorza di 1 limone (solo la parte gialla) 4 tuorli d’uovo 120 g. zucchero 35 […]