Mese: febbraio 2021

UOVA SODE CON CIPOLLE

UOVA SODE CON CIPOLLE

Ingredienti per 4-5 persone: 6 uova 3 cipolle bianche 2 peperoni sott’aceto 1 bicchiere di brodo vegetale 40 g. burro olio e.v.o. sale Innanzitutto rassodare le uova mettendole in una casseruola con acqua fredda: Una volta rassodate, farle raffreddare sotto acqua corrente, sbucciarle poi tagliarle […]

DIGESTIVO AL CURACAO

DIGESTIVO AL CURACAO

Ingredienti per ogni persona: 1 bicchierino Curaçao 2 cucchiai acqua 2 cucchiaini zucchero 1 fettina limone 2 chiodi di garofano un pizzico noce moscata grattugiata Nel bicchiere mettere una fettina di limone e 2 chiodi di garofano. A parte, in un tegamino versare il Curaçao, […]

COTOLETTE DI ZUCCA

COTOLETTE DI ZUCCA

E’ una ricetta facile e veloce: le cotolette di zucca sono veramente gustose, possono essere servite anche come contorno,  inoltre il pane grattugiato può essere aromatizzato con erbe aromatiche a piacere sostituendo il curry e la paprica, ad esempio, si può usare un trito di timo e menta…saranno comunque buone. Per quanto riguarda la zucca, per questa ricetta consiglio la Lunga di Napoli, la Butternut o la Violina detta anche Ferrarese.

Ingredienti:

  • per 500 g. di zucca 
  • 2 uova
  • pane grattugiato
  • sale 
  • pepe
  • paprica
  • curry
  • olio per friggere

Lavare la zucca e tagliarla a fettine dallo spessore di circa 7 mm., togliere la buccia e gli eventuali filamenti interni.

A parte, rompere le uova in un piatto, aggiungere un pizzico di sale e sbatterle con una forchetta.

In un altro piatto amalgamare al pane grattugiato un pizzico di sale, un cucchiaino di paprika, un cucchiaino di curry.

Passare le fettine di zucca prima nell’uovo sbattuto poi nel pane grattugiato premendo un poco con le mani.

Friggere le cotolette di zucca nell’olio bollente per un paio di minuti rigirandole, scolarle su carta assorbente.

 

PANE DI ZUCCA

PANE DI ZUCCA

Ingredienti: 600 g. farina 00 300 g. zucca 1 cubetto lievito di birra fresco 1 uovo mezzo cucchiaino zucchero 1 cucchiaino sale 2 cucchiai olio e.v.o. Mondare la zucca togliendo la buccia e i filamenti interni; tagliarla a pezzetti e farla lessare in un poco […]

MINESTRA CON LA ZUCCA

MINESTRA CON LA ZUCCA

Ingredienti: 800 g. zucca porro circa 12 cm. 3 coste di sedano olio e.v.o. sale, pepe 200 g. di pasta tipo gramigna prezzemolo Mondare la zucca togliendo la buccia, i semi e i filamenti interni poi tagliarla a pezzetti. Pulire il porro e il sedano […]

TORTA DELLA NONNA

TORTA DELLA NONNA

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 300 g. farina 00
  • 150 g. burro a temperatura ambiente
  • 120 g. zucchero
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • un pizzico di bicarbonato

Per la crema:

  • 500 g. latte
  • 60 g. farina di riso
  • 130 g. zucchero
  • 2 uova intere
  • buccia grattugiata di un limone
  • 40 g. pinoli
  • zucchero a velo per decorare

Per preparare la pasta frolla mettere sulla spianatoia la farina col pizzico di bicarbonato, formare un incavo a cratere e  al centro versare lo zucchero, l’uovo più il tuorlo, il burro morbido.

Impastare bene ma velocemente il tutto fino a formare un impasto omogeneo e liscio; formare una palla, avvolgerla nella pellicola e mettere a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Intanto preparare la crema: in una ciotola, con le fruste, sbattere molto bene le uova con lo zucchero poi aggiungere la farina di riso e il latte a filo, mescolando sempre per evitare la formazione di grumi; versare il tutto in una casseruola colando attraverso un colino per eliminare eventuali grumi, aggiungere la buccia grattugiata di limone e porre sul fuoco.

Cuocere la crema lasciando addensare poi togliere dal fuoco, aggiungere la metà dei pinoli, mescolare e coprire con pellicola trasparente facendola aderire alla superficie, in questo modo si eviterà la formazione della crosticina e la crema avrà tutta la medesima consistenza; lasciarla raffreddare.

Imburrare e infarinare leggermente una tortiera dal diametro di circa 25 cm.  e accendere il forno a 200°.

Riprendere la pasta frolla dal frigorifero e posizionarla sul tagliere; togliere circa un terzo dell’impasto e metterlo a parte.

Posizionare i 2/3 dell’impasto fra due fogli di carta-forno e col mattarello stendere la frolla come una piadina dallo spessore di circa 7 o 8 mm. , togliere il foglio di carta-forno e aiutandosi col foglio posizionato sotto, stendere la frolla nella tortiera ricoprendo sia il fondo che il bordo, sarà di aiuto per sigillare bene la torta.

Versare la crema, completamente raffreddata, sopra la frolla.

Prendere l’impasto lasciato a parte in precedenza e, sempre fra due fogli di carta-forno, stendere un secondo disco che servirà per ricoprire completamente la torta.

Sigillare bene il bordo rigirando verso l’interno la frolla in eccesso del primo disco.

Con un pennello bagnare tutta la superficie di latte e cospargere coi pinoli avanzati.

Infornare la torta, abbassare la temperatura a 180° e lasciare cuocere per circa 30-35 minuti.

Quando sarà cotta, lasciarla raffreddare nella tortiera quindi capovolgerla e trasferirla sul piatto di portata cosparsa da zucchero a velo.

 

RISO CON LA ZUCCA

RISO CON LA ZUCCA

Molte ricette con la zucca arrivano dall’America dopo l’approdo di Cristoforo Colombo; in Italia era già conosciuta fin dai tempi dagli antichi romani ma si consumava in modi davvero inconsueti, con miele e aceto…; molto meglio le ricette odierne, il riso con la zucca è […]

RISO CON GAMBI DI BROCCOLI

RISO CON GAMBI DI BROCCOLI

Quando cuciniamo i broccoli  usiamo le cimette e tendiamo a buttare sia le foglioline che il fusto invece possiamo utilizzare queste parti per alcune ricette così, senza sprecare nulla o quasi, possiamo preparare un risotto come questo, buono, sano ed economico.. Ingredienti per 4 persone: […]

FAGIOLINI E CIPOLLA AL POMODORO

FAGIOLINI E CIPOLLA AL POMODORO

Questa ricetta, derivata dalla tradizione contadina, è qui riportata come l’ho trovata in un vecchio taccuino, con le cipolle bianche che vengono fatte macerare (ma che si possono sostituire con 2 cipolle di Tropea, in questo caso senza macerazione) e come pomodori io uso i pomodori Piccadilly ma nella ricetta originaria non è specificato.

Ingredienti per 5-6 persone:

  • 500 g. fagiolini verdi
  • 3 cipolle bianche di media grandezza
  • 300 g. pomodori
  • qualche foglia di basilico
  • sale, pepe
  • olio d’oliva

Pelare le cipolle e tagliarle ad anelli, salarle un poco e metterle in uno scolapasta.

Intanto lavare i fagiolini, spuntarli e togliere il filo poi farli lessare in acqua bollente per circa mezz’ora, scolarli quando saranno cotti ma un poco al dente e tagliarli a pezzi, circa a metà e tenerli a parte.

Passare velocemente la cipolla sotto acqua corrente, strizzare bene e versarla in una padella abbastanza grande, aggiungere due bei giri di olio e metterla sul fuoco basso per farla cuocere molto lentamente finché sia quasi sfatta.

Lavare i pomodori, pelarli e tagliarli a pezzi grossi togliendo i semi; aggiungerli alla cipolla e unire i fagiolini lessi, qualche fogliolina spezzettata di basilico, un poco di sale e di pepe.

Chiudere col coperchio e lasciare cuocere per circa 10 minuti scuotendo la padella di tanto in tanto.

MEDAGLIONI DI MELANZANE

MEDAGLIONI DI MELANZANE

Un secondo veloce e semplicissimo, un modo diverso per un piatto unico sfizioso e non fritto. Ingredienti per 4 persone: 2 o 3 melanzane tonde (dipende dalla grossezza) 200 g. prosciutto cotto 100 g. scamorza o fontina (a piacimento) mollica di due panini ( o […]