Post Recenti

PATATINE AL FORNO

PATATINE AL FORNO

Ecco come ottenere delle buone patate al forno, bastano pochi accorgimenti e saranno sempre perfette! Ingredienti: patate olio e.v.o. sale rosmarino aglio Pelare le patate poi lavarle e tagliarle a spicchi regolari, così cuoceranno in modo uniforme. Versare gli spicchi di patata in una casseruola, […]

ORATA MADEMOISELLE

ORATA MADEMOISELLE

E’ una ricetta impegnativa, adatta per una cena importante ma ne vale la pena! Ingredienti per 4 persone: 1 orata di 1 Kg. (o 2 orate più piccole) 8 cipolle non troppo grosse e di uguale misura 1 bicchiere di  Champagne Cuvée  Mademoiselle  2 cucchiai […]

FEGATELLI DI MAIALE AL FINOCCHIO SELVATICO

FEGATELLI DI MAIALE AL FINOCCHIO SELVATICO

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g. di fegato di maiale
  • 300 g. di rete di maiale
  • finocchietto selvatico
  • qualche foglia di alloro
  • vino bianco secco
  • olio e.v.o.
  • sale, pepe

Tagliare a pezzi il fegato di maiale e versarlo in una ciotola; aggiungere un poco di sale, di pepe e qualche ciuffetto di barbe di finocchio selvatico; rigirare i pezzetti e lasciare insaporire per mezz’ora circa.

Riprendere il fegato e avvolgere ogni pezzetto con la rete di maiale.

In una padella abbastanza capiente, versare un poco di buon olio d’oliva, qualche foglia d’alloro e porre sul fuoco; adagiare i pezzetti di fegato e farli rosolare bene da ogni lato.

Sfumare con un poco di vino bianco secco, aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura.

Servire i fegatelli ben caldi e bagnati col fondo di cottura.

 

VELLUTATA DI PORRI E PATATE

VELLUTATA DI PORRI E PATATE

Ingredienti per 4 persone: 500 g. di patate 500 g. di porri 200 g. panna da cucina 50 g. di burro 1 lt. di brodo vegetale sale, pepe parmigiano grattugiato alcune fette di pane da toast  Lavare bene i porri e le patate. Pelare le […]

RAVIOLI DOLCI CON CASTAGNE

RAVIOLI DOLCI CON CASTAGNE

E’ una ricetta molto semplice e di facile esecuzione, è tipica dell’Appennino Romagnolo, vale la pena provare questi ravioli che rallegrano le fredde giornate invernali  perché sono veramente buoni.  Ingredienti: 500 g. farina 2 uova 30 g. burro (o margarina) 400 g. castagne secche 2 cucchiai […]

STINCHI DI VITELLO AL FORNO

STINCHI DI VITELLO AL FORNO

Ingredienti per 4 persone:

  • Stinco di vitello privato dei tendini
  • rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 rametto di timo
  • 1 foglia di alloro
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cipolline borettane
  • una tazza di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • sale, pepe
  • burro quanto una noce
  • olio d’oliva.

Tritare abbastanza finemente un rametto di rosmarino, uno di timo, la salvia e l’alloro.

Tagliare a metà lo spicchio di aglio e con questo sfregare lo stinco poi massaggiarlo con un poco di olio e col trito di spezie, salare e pepare quindi legarlo per evitare che durante la cottura si ritiri.

In un tegame mettere un giro di olio, adagiarvi lo stinco e mettere sul fuoco per farlo rosolare bene da tutti i lati, in questo modo la carne si sigillerà.

Sbucciare le cipolline e metterle  in una teglia da forno unta con olio, adagiare sopra, lo stinco, aggiungere un rametto di rosmarino e un giro d’olio; infornare nel forno già caldo a 190°  e lasciare cuocere per circa 5 ore.

Durante la cottura bagnare spesso lo stinco  col fondo di cottura e se non basta aggiungere un poco di brodo.

Quando lo stinco sarà cotto, prelevarlo e metterlo sul piatto da portata con le cipolline; prelevare il fondo di cottura e versarlo in una casseruola, aggiungere un pezzetto di burro, quanto una noce e mettere sul fuoco, aggiungere il vino bianco e fare ridurre il tutto, versare il fondo sullo stinco e servire.

 

 

POLENTA AI FUNGHI

POLENTA AI FUNGHI

Ingredienti per 4 persone: 300 g. farina di mais 20 g. burro 400 g. funghi freschi misti 4 cucchiai di passata di pomodoro 1 cipolla non troppo grossa 1 spicchio di aglio olio e.v.o.  sale Mettere sul fuoco una pentola con 2 lt. scarsi di […]

FONDUTA AL CIOCCOLATO

FONDUTA AL CIOCCOLATO

E’ una vera golosità da condividere, ottimo come dessert, dopo pasto, merenda o dopo cena. Ingredienti per 6 persone: 250 g. di buon cioccolato fondente 25 cl. di latte 2 cucchiaini di caffè solubile 125 g. di burro 3 tuorli Frutta a piacere: 2 pere, […]

CAVOLFIORE GRATINATO

CAVOLFIORE GRATINATO

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 2 cavolfiori
  • 500 g. besciamella (v. ricetta in condimenti, sughi e salse)
  • 100 g. parmigiano grattugiato
  • 100 g. burro
  • 6 noci
  • sale, pepe

Ingredienti per la besciamella:

  • 30 g. burro
  • 30 g. farina 
  • sale, noce moscata grattugiata
  • 500 g. latte

Pulire i cavolfiori, togliere le foglie esterne, lavarli e metterli in una pentola con abbondante acqua leggermente salata, mettere sul fuoco e lasciarli cuocere per 25 minuti.

Intanto preparare una besciamella abbastanza liquida mescolando in un tegame, posto sul fuoco a fiamma bassa, il burro e la farina; aggiungere il latte poco alla volta, un pizzico di sale e una grattugiata di noce moscata, lasciare cuocere, sempre mescolando per evitare la formazione di grumi, finché si addenserà poi tenerla a parte.

Scolare i cavolfiori e lasciarli un poco stiepidire poi dividerli in cimette eliminando il torsolo centrale.

Ungere una pirofila da forno col burro e adagiarvi le cimette di cavolfiore.

Rompere le noci ed estrarre i gherigli poi spezzettarli e cospargerli sopra i cavolfiori quindi versare la besciamella coprendo bene tutta la teglia, spargere un pizzico di sale e di pepe poi cospargere col parmigiano grattugiato e terminare con fiocchetti di burro.

Infornare a 180° finché si formerà sulla superficie una crosticina dorata; togliere dal forno e servire nella pirofila di cottura.

SCAPOLE DI POLLO IN COTOLETTA

SCAPOLE DI POLLO IN COTOLETTA

Curiosando fra le specialità in terra di Romagna, proprio nel paese di Massalombarda, grazie alla maestria dell’amico Danilo, macelleria Pasi, ho scoperto una eccellenza: si potrebbero definire semplici cotolette di pollo ma la loro particolarità è che sono con l’osso, come le piccole costolette d’agnello […]