Post Recenti

TORTA  D’ANGELO

TORTA D’ANGELO

Ingredienti: 200 gr. farina 00 100 gr. fecola di patate 200 gr. burro o margarina 200 gr. zucchero 3 albumi d’uovo 1 cucchiaino estratto vaniglia (vedi ricetta) o 1 bustina vanillina mezza bustina lievito per dolci latte q.b. zucchero a velo Montare gli albumi a […]

I CANTUCCI

I CANTUCCI

Buonissimi!!!!! Ingredienti: 400 gr. farina 00 100 gr. fecola di patate 250 gr. zucchero 100 gr. burro o margarina 3 uova mezza bustina di lievito per dolci 2 cucchiai liquore all’anice (o altro liquore dolce) un pizzico di cannella in polvere un cucchiaino estratto di […]

IMPASTO PIZZA LEGGERO

IMPASTO PIZZA LEGGERO

Con poco lievito di birra e una lunga lievitazione si otterrà un impasto leggero e digeribile. E’ vero, serve un po’ di pazienza ma il risultato è ottimo!

Io lo preparo la sera prima per il giorno dopo, inoltre l’impasto, una volta pronto, lo posso congelare in panetti oppure congelo le pizze pronte da cuocere, già col condimento che preferisco; il segreto sta nel  farle scongelare a temperatura ambiente e lasciarle riposare almeno una mezz’oretta prima di metterle in forno.

  

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina 0
  • 300 gr. farina manitoba
  • 450 gr. acqua 
  • 5 gr. lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.

 

La sera prima:

Nell’acqua a temperatura ambiente, possibilmente non del rubinetto perché contiene cloro, fare sciogliere il lievito di birra e aggiungere un cucchiaino di zucchero.

In una ciotola capiente versare le farine e mescolarle insieme; da queste, prelevarne circa 100 gr. e tenere a parte per il giorno dopo.

Nella ciotola capiente, fare un incavo al centro delle farine e integrare poco alla volta l’acqua col lievito e, sempre mescolando e amalgamando, aggiungere l’olio; continuare ad amalgamare  molto bene gli ingredienti aiutandosi con un cucchiaio.

Si otterrà un impasto colloso e molle.

Coprire con la pellicola e lasciarlo al riparo da correnti d’aria fino al giorno dopo.

Il giorno successivo:

Riprendere la ciotola con l’impasto lievitato, aggiungere pian piano la farina messa a parte il giorno prima (100 gr.) e il sale; lavorare facendo integrare la farina all’impasto, versarlo sul tagliere infarinato e aiutandosi con un raschietto ripiegare ripetutamente l’impasto su se stesso fino a quando assumerà la giusta consistenza, nel caso servisse si può aggiungere ancora un poco di farina. Sbattere l’impasto sul tagliere tre o quattro volte (come si fa per il pane) e formare una palla.

Spolverarla con un poco di farina, coprirla con un tovagliolo e fare lievitare ancora per un paio di ore.

A questo punto l’impasto è pronto, può essere diviso in panetti per preparare le pizze:

Prendere un panetto, allargarlo con le mani e coi polpastrelli unti, appoggiare l’impasto nella teglia leggermente unta e sempre con le dita, allargare l’impasto lasciando i bordi leggermente più alti.

Condire a piacimento con salsa di pomodoro sgocciolata o pomodori privati dei semi e strizzati leggermente, per togliere un poco della loro acqua poi tagliati a pezzettini, anche la mozzarella è meglio sgocciolarla, verdure, ecc..sopra salare leggermente, spolverizzare di origano o mettere alcune foglie di basilico, un filo di buon olio d’oliva.

   

Fare lievitare per 30 minuti circa e infornare a forno già caldo -200° – per 15-20 minuti.

MELANZANE PIZZATE

MELANZANE PIZZATE

  Questo piatto è più di un contorno, si può definire un gustoso secondo adatto anche a chi non mangia carne; è gustoso sia che si usi la mozzarella che un altro formaggio a piacimento; anche del buon parmigiano tagliato a scaglie andrà benissimo; inoltre […]

COTOLETTE DI FINOCCHI

COTOLETTE DI FINOCCHI

Ingredienti per 4 persone: 2 finocchi grossi e sodi 2 uova pane grattugiato q.b. 2 cucchiai di parmigiano grattugiato sale, pepe olio per friggere Togliere le barbe dei finocchi e tagliarli a fettine di circa 1 cm o poco più. Lavarli bene e cuocerli a […]

FILETTI DI SOGLIOLA ALLE MANDORLE

FILETTI DI SOGLIOLA ALLE MANDORLE

Ingredienti:

  • 4 sogliole
  • 80 gr. di mandorle sgusciate a scaglie
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • paprica q.b.
  • 50 gr. burro chiarificato
  • succo di un limone
  • sale q.b.

Pulire le sogliole, privandole della pelle, delle interiora  e della testa, sfilettarle eliminando le lische, passare velocemente sotto l’acqua corrente  e asciugare  i filetti tamponandoli.

(in alternativa andranno bene anche i filetti di sogliola congelati e fatti scongelare a temperatura ambiente poi asciugati bene).

Tritare un poco, con un macinapepe e nel tritatutto, i semi di finocchio e tenere a parte.

In una padella mettere il burro chiarificato e quando sarà sciolto e ben caldo aggiungere la paprica, mescolare un attimo, aggiungere delicatamente i filetti di sogliola facendoli dorare da ambo le parti e salandoli con un pizzico di sale.

Un paio di minuti prima di togliere dal fuoco, aggiungere le mandorle.

Togliere i filetti e adagiarli sul piatto di portata, spolverizzare coi semi di finocchio e bagnare col succo di limone.

Servire caldi.

SOGLIOLE ALLA MUGNAIA

SOGLIOLE ALLA MUGNAIA

Ingredienti: 4 sogliole succo di 2 limoni 30 gr. burro farina q.b. olio q.b. sale prezzemolo tritato Spellare e pulire le sogliole togliendo la testa e le interiora. In un piatto mettere un poco di succo di limone con un pizzico di sale fino, con […]

SPAGHETTI DELLA SALUTE

SPAGHETTI DELLA SALUTE

Ingredienti per 4 persone: 350 gr. di spaghetti olio e.v.o. 4 noci 4 cucchiai di semi vari (semi di zucca, girasole, lino, sesamo) non salati la mollica di un panino raffermo sale 1 spicchio di aglio Mettere una pentola con abbondante acqua sul fuoco, salare […]

CIAMBELLA ALLA PANNA

CIAMBELLA ALLA PANNA

Soffice, soffice, buona e senza l’aggiunta di burro, né olio.

Ingredienti:

  • 300 gr. farina 00
  • 200 ml. panna per dolci
  • 200 gr. zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina lievito per dolci
  • scorza di limone grattugiata.

Nella planetaria o in una ciotola mettere le uova, meglio se non sono fredde di frigorifero, con lo zucchero e montarle con le fruste.

Aggiungere, sempre mescolando, la panna, la scorza grattugiata del limone  e continuare a frullare.

A parte unire  il lievito alla farina e a cucchiaiate versarla nella ciotola, sempre mescolando.

L’impasto sarà soffice ed omogeneo;  versarlo in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata.

Porre in forno già caldo, a 180° per circa 40 minuti, dipende dal forno, vale sempre, comunque, la prova stecchino.

 

 

 

FINOCCHI GRATINATI

FINOCCHI GRATINATI

Ingredienti per 4 persone: besciamella  4 finocchi parmigiano grattugiato q.b. burro q.b. sale per la besciamella: 20 gr. burro – 20 gr. farina – 1 dl. latte unito a 1 dl. acqua – sale – noce moscata Lavare bene i finocchi e tagliarli a spicchi […]