Mese: dicembre 2021

COTECHINO LESSATO

COTECHINO LESSATO

Il vero cotechino è preparato solo con carni suine, è un insaccato che deve essere consumato cotto lessato. Anche per altre ricette lo si deve sempre cuocere, prima, in acqua poi utilizzato diversamente.  E’ molto gustoso consumato caldo con contorno di lenticchie, fagioli, purè di […]

ZUCCA E PATATE IN PADELLA

ZUCCA E PATATE IN PADELLA

Questa ricetta, semplicissima ma tanto gustosa e sana, piacerà anche ai bambini ed è ottima per accompagnare carni bianche, polpettone, scaloppine, ecc… Ingredienti: 500 g. di patate 500 g. zucca già mondata un pezzo di porro una manciata di mandorle spellate timo un cucchiaino di […]

FETTINE DI TACCHINO ALLO YOGURT

FETTINE DI TACCHINO ALLO YOGURT

Un secondo leggero ma particolarmente gustoso, un modo diverso e veloce per cuocere le fettine di petto di tacchino, questa ricetta è adatta anche per le fettine di petto di pollo..

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette di petto di tacchino 
  • 50 g. burro
  • un mestolo di brodo vegetale
  • 1 vasetto yogurt naturale
  • prezzemolo
  • sale, pepe

In una padella versare il burro e lasciarlo leggermente imbiondire quindi adagiare le fettine di tacchino.

Fare rosolare le fettine da ambo le parti, salare e pepare poi bagnarle con un mestolo di brodo e lasciarle cuocere a fiamma moderata.

Quando parte del brodo sarà evaporata, aggiungere lo yogurt, chiudere col coperchio e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Intanto tritare finemente il prezzemolo e quando le fettine saranno cotte, trasferirle sul piatto di portata, irrorarle col fondo di cottura, cospargere col prezzemolo e servire.

RISO CON ZUCCHINE AL FORNO

RISO CON ZUCCHINE AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 300 g. riso 4 zucchine medie 80 g. emmenthal tagliato a cubetti piccoli 1 uovo parmigiano grattugiato q.b. 50 g. burro mezzo bicchiere olio d’oliva 1 spicchio aglio pane grattugiato sale, pepe Lavare e spuntare le zucchine poi tagliarle finemente. In […]

TORTA DI RISO

TORTA DI RISO

Ingredienti: 8 dl. di latte 160 g. riso 160 g. zucchero 160 g. mandorle sgusciate 2 uova + 1 tuorlo scorza grattugiata di 1 limone burro quanto una noce sale Cuocere il riso nel latte, a fuoco basso per un’ora aggiungendo un pizzico di sale. […]

CALZONCINI DI RICOTTA E SALSICCIA

CALZONCINI DI RICOTTA E SALSICCIA

Ingredienti per 5-6 persone:

  • 450 g. farina 0 più quella per il tagliere
  • 100 g. latte
  • 100 g. acqua
  • 20 g. lievito di birra
  • 1 cucchiaino zucchero o miele
  • 30 g. olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino

per il ripieno:

  • 200 g. salsiccia
  • 200 g. ricotta sgocciolata dal siero
  • 200 g. scamorza
  • burro, quanto una noce
  • sale, pepe

Stiepidire il latte con l’acqua in un pentolino, aggiungere lo zucchero e il lievito di birra e lasciare che sciolga completamente.

Sul tagliere mettere la farina a fontana, versare al centro il lievito sciolto, l’olio d’oliva e iniziare ad impastare, aggiungere sulla farina un cucchiaino abbondante di sale fino.

Impastare bene, sbattere l’impasto per alcune volte, sul tagliere; formare una palla e metterla a lievitare in una ciotola dentro il forno spento ma con la luce accesa, fino al raddoppio del suo volume.

Preparare il ripieno: mettere la salsiccia, tolta dal suo involucro, in un tegamino sul fuoco con una noce di burro; con una forchetta sminuzzarla bene.

Quando la salsiccia sarà diventata bianca toglierla dal fuoco e lasciarla raffreddare poi strizzarla in modo che perda il suo succo e aggiungerla alla ricotta in una ciotola.

Aggiungere la scamorza tagliata a dadini piccoli, un pizzico di pepe e, se serve, un pizzico di sale, ma dovrebbe essere già saporita così.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti e tenere a parte finché l’impasto sarà lievitato.

Una volta pronto, prelevare l’impasto e col mattarello tirare una sfoglia dallo spessore di circa 1 cm., infarinando spesso sia il tagliere che il mattarello; ritagliarne dei dischi di circa 10 cm di diametro.

Distribuire, sopra ogni disco, il ripieno poi chiuderli a mezzaluna;  passare un dito bagnato con acqua sul bordo di ogni disco per poterlo chiudere meglio in modo che cuocendo, il ripieno non fuoriesca.

Adagiare le mezzelune sulla leccarda ricoperta da carta-forno e infornare a 200° per circa 30 minuti.

TORTINO DI PATATE E PROSCIUTTO

TORTINO DI PATATE E PROSCIUTTO

Ingredienti per 4 persone: 1 Kg. patate 250 g. prosciutto crudo di buona qualità 250 g. fontina a fette 50 g. burro sale, pepe Lavare le patate e lessarle in acqua poco salata. Quando saranno cotte, pelarle e tagliarle a fette dallo spessore di circa […]

VERDURA DA PINZIMONIO SEMPRE FRESCA

VERDURA DA PINZIMONIO SEMPRE FRESCA

Nei pranzi che preparo, molto spesso fanno bella mostra le verdure fresche per un gustoso pinzimonio: a volte servito nell’antipasto, altre volte come un fresco e salutare contorno ma sappiamo che preparare le verdure, mondarle, lasciarle in bagno in acqua e bicarbonato per eliminare eventuali […]

VONGOLE AL POMODORO

VONGOLE AL POMODORO

Ingredienti per 5-6 persone:

  • 1,5 Kg. vongole
  • 200 g. pomodori freschi e maturi
  • 4 spicchi di aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • mezzo bicchiere di olio d’oliva

Lavare molto bene le vongole, lasciarle spurgare ed eliminare quelle col guscio rotto o aperto.

A parte, lavare i pomodori, spellarli, privarli dei semi e tagliarli a pezzi.

In una padella capiente versare mezzo bicchiere d’olio d’oliva e gli spicchi di aglio sbucciati e un poco schiacciati, aggiungere il prezzemolo tritato e lasciare un attimo a soffriggere poi aggiungere i pomodori tagliati a pezzi.

Mescolare poi aggiungere le vongole e lasciare che si aprano.

A questo punto bagnarle col vino, salare un poco e pepare; scuotere la padella e lasciare che il vino evapori in parte.

Servire le vongole nella padella di cottura accompagnate da crostini di pane abbrustoliti o fritti.

 

FRITTATA COL PREZZEMOLO

FRITTATA COL PREZZEMOLO

Ingredienti per 5-6 persone: 10 uova un mazzetto di prezzemolo 2 cucchiai farina 150 g. parmigiano mezzo bicchiere latte sale, pepe olio per friggere Lavare il prezzemolo, asciugarlo e tritare le foglioline eliminando i gambi più duri. A parte, in una ciotola versare i tuorli […]