TAGLIOLINI AI CALAMARI E BROCCOLI

TAGLIOLINI AI CALAMARI E BROCCOLI

I tagliolini si possono acquistare già pronti oppure prepararli:  sul tagliere versare a fontana 300 g. di farina, al centro rompere 3 uova poi impastare bene, fare una palla omogenea e liscia poi col mattarello tirare una sfoglia sottile, infarinando di tanto in tanto, fare una sfoglia rotonda, lasciarla asciugare un poco  poi ripiegarla su sé stessa 4 volte e tagliarla a striscioline di circa mezzo cm. – diradarle sul tagliere infarinato leggermente e farle asciugare.

Il fumetto: è un brodo ottenuto con carcasse di pesci, escluse le viscere, bollite in acqua con sedano, carota, cipolla, prezzemolo e altre erbe aromatiche, quindi filtrato bene attraverso un colino di tela.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g. di tagliolini
  • 200 g. di calamaretti  (i calamari più piccoli) freschi e puliti
  • 200 g. di broccoli
  • 4 pomodori maturi
  • fumetto q.b.
  • 1 bicchiere olio d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • sale, peperoncino

Lavare e mondare i broccoli, tagliarli a pezzi tenendo i mazzetti più piccoli interi e tenerli a parte.

In una padella capiente versare l’olio d’oliva e i due spicchi di aglio in camicia ma un poco schiacciati, mettere sul fuoco e unire i calamaretti e il peperoncino, mischiare poi aggiungere i pomodori precedentemente lavati, spellati e tagliati a pezzi abbastanza piccoli ma non tritati.

Mescolare e dopo un paio di minuti aggiungere un mestolo di fumetto e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Intanto, a parte, sbollentare tenendoli al dente, i broccoli poi scolarli e versarli nella padella col sugo; eliminare i due spicchi di aglio; salare e  se serve, aggiungere ancora un poco di fumetto, abbassare a fuoco moderato e lasciare cuocere.

A parte mettere sul fuoco una pentola con acqua e un pizzico di sale grosso, quando giunge a bollore buttare la pasta, mescolare con un forchettone e quando i tagliolini saranno al dente (se sono fatti in casa, basterà un bollore) scolarli e versarli nella padella col sugo, rimescolare bene in modo che siano tutti conditi, togliere dal fuoco, spolverare con prezzemolo tritato e servire.



2 thoughts on “TAGLIOLINI AI CALAMARI E BROCCOLI”

  • BUONA SERATA NONNA NERINA . IO FAREI UNA VARIANTE ALLA TUA RICETTA .
    NATURALMENTE è IL MIO PENSIERO E NON CAMBIARE ASSOLUTAMENTE LA TUA RICETA.
    LA CHIAMAREI TAGLIOLINI CON SEPPIOLINI E ZUCCHINE . PERCHè QUESTO :
    solitamente i calamaretti sono gommosi se non cotti con certe regole .
    con seppiolini si evita il problema anche perchè si trovano sempre freschi .ricetta :
    PULIRE I SEPPIOLINI . TAGLAIRE A PEZZETTI TENTACOLI COMPRESI , METTERE A ROSOLARE IN PADELLA CIRCA 4 SEPPIO9LINI CON ALIO
    OLIO EVO E SFUMARE CON UN BICHIERE DI VINO BIANCO ,
    aggiungere le zucchine , solo parte verde vbuccia spessa 5 mm circa e scartare tutto il bianco della zucchine semi compreso
    fare pezzetti e unire a seppiolini . a fine cottura aggiungere orezzemolo e peperoncino a crudo .
    N\b . se si mette prima il prezzemolo e cuoce da acidità al piatto , e pure il peperoncino se cotto impesta di piccante tutta la ricetta . .
    fatto il sughetto come sopra , unire la pasta l dente e saltare velocemente in padella , servire subito con piatti caldi .
    buon appetito .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *