Autore: administrator

PANE ALL’UVA FRESCA

PANE ALL’UVA FRESCA

Ingredienti: 350 g. farina 00 150 g. farina di mais finissima 600 g. uva nera (o mista bianca e nera) 250 ml. acqua  150 ml. latte 15 g. lievito di birra fresco 5 cucchiai olio di semi 5 cucchiai di zucchero 1 cucchiaino raso di […]

PANINI SOFFICI DA FARCIRE

PANINI SOFFICI DA FARCIRE

Ingredienti: 500 g. farina Manitoba 40 g. lievito madre disidratato 180 ml. acqua 150 ml. latte 40 g. olio di semi 2 cucchiaini miele 1 cucchiaino raso sale fino In un pentolino unire l’acqua e il latte e fare stiepidire. aggiungere il miele e il […]

TRIPPA ALLA FIORENTINA

TRIPPA ALLA FIORENTINA

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di trippa già pulita
  • mezza cipolla
  • 1 carota
  • una costa di sedano
  • 1 tazza di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 50 g. burro
  • olio d’oliva
  • brodo q.b.
  • formaggio grattugiato
  • sale

Mettere sul fuoco una pentola con acqua e portare a bollore, nel frattempo tagliare la trippa a striscioline dalla larghezza di cm. 1 oppure 1,5; versare la trippa nell’acqua bollente e scottarla per circa 5 minuti quindi scolarla e passarla sotto l’acqua fredda.

Tritare molto finemente la mezza cipolla, la carota e la costa di sedano,  mettere questo trito in una casseruola con 50 g. di burro e un bel giro di olio d’oliva; mescolare e quando diventerà leggermente più colorato, aggiungere un bicchiere di vino bianco secco.

Quando il vino sarà evaporato, aggiungere la passata di pomodoro, mescolare e lasciare cuocere per una decina di minuti poi unire la trippa, salare e lasciare cuocere per più di un’ora e mezza.

Controllare spesso la cottura e nel caso servisse, aggiungere un poco di brodo bollente.

Una volta pronta, prendere una pirofila possibilmente di coccio, mettere sul fondo quanto una noce di burro e mettere in forno già caldo.

Quando la pirofila sarà calda, versare dentro la trippa, mescolarla, spolverarla di formaggio o parmigiano grattugiato e rimettere in forno per alcuni minuti, servire nella pirofila di coccio ben calda.

MOUSSE DI PESCHE

MOUSSE DI PESCHE

Una dolce e fresca alternativa ai classici dolci, una fresca mousse, quasi un sorbetto; si prepara in dieci minuti ed è ottimo in qualsiasi momento della giornata. Ingredienti per 4 – 5 persone 6 pesche grosse e mature 150 g. panna fresca da montare 50 […]

LUGANEGA AL BRANDY

LUGANEGA AL BRANDY

La Luganega è una salsiccia fresca, lunga e stretta, arrotolata su sé stessa a forma di chiocciola; è tipica del Nord Italia e di alcuni Paesi oltralpe,  pare che il nome derivi dagli antichi romani che conobbero questo cibo dai Lucani. Le luganeghe possono essere […]

CROCCHETTE DI TONNO

CROCCHETTE DI TONNO

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g. tonno sottolio
  • 2 uova
  • 40 g. farina più altra farina q.b. per impanare
  • 40 g. burro
  • 250 ml. latte
  • sale, pepe
  • pane grattugiato  molto fine q.b.
  • olio per friggere

Preparare una besciamella abbastanza soda: in un tegamino mettere 40 g. di burro e porre sul fuoco, quando sarà liquefatto abbassare la fiamma,  aggiungere la farina e  poco alla volta il latte caldo, continuare a mescolare ininterrottamente per evitare la formazione di grumi.

Quando la salsa sarà addensata e liscia, aggiungere un pizzico di sale, mescolare  e togliere dal fuoco, mescolarla e per evitare la formazione della pellicina in superficie adagiare un pezzetto di pellicola poi lasciarla raffreddare.

Quando sarà completamente fredda aggiungere, uno alla volta, i due tuorli d’uovo e il tonno sgocciolato dall’olio e sbriciolato, aggiungere un poco di pepe e aggiustare di sale.

Amalgamare bene il tutto e rovesciarlo su un piano di marmo infarinato; lasciarlo riposare per circa 15 o 20 minuti.

Nel frattempo in un piatto versare un poco di farina, in un altro mettere pane grattugiato e in una ciotola montare a neve le due chiare d’uovo.

Trascorso il tempo, prelevando un pezzetto di impasto per volta, formare dei  piccoli cilindri dal diametro di circa 2 cm. o poco meno e lunghi 4 o 5 cm.; passarli prima nella farina poi nelle chiare d’uovo e infine nel pane grattugiato.

Porre abbondante olio per friggere in una padella e mettere sul fuoco, quando sarà bollente friggere le crocchette rigirandole delicatamente per farle dorare in modo uguale da ogni lato, scolarle su carta assorbente.

 

 

 

CONIGLIO AL MADERA

CONIGLIO AL MADERA

Ingredienti per 4 persone: 1 coniglio da circa 1 Kg. rosmarino 2 spicchi di aglio 2 foglie di alloro 4 bacche di ginepro 4 chiodi di garofano succo di un limone burro e olio q.b. 1 bicchiere di Madera secco una tazza di brodo sale, […]

CONFETTURA DI PRUGNE N.2

CONFETTURA DI PRUGNE N.2

Ingredienti: 1 Kg. prugne 700 g. di zucchero Scegliere delle belle prugne sane e mature, passarle con un panno umido e tagliarle a metà. Togliere il nocciolo e metterle in una terrina, ricoprirle con lo zucchero e lasciarle in macerazione fino al giorno dopo, o […]

PANE ALLE PATATE

PANE ALLE PATATE

Ingredienti:

  • 350 g. farina 00
  • 350 farina manitoba
  • 300 g. circa di patate lessate
  • 1 bustina lievito di birra disidratato
  • 200 ml. acqua tiepida
  • 4 cucchiai olio d’oliva
  • 2 cucchiaini miele
  • 2 cucchiaini sale fino

Dopo aver lavato le patate, farle lessare poi pelarle e passarle al passaverdura.

In una tazza versare mezzo bicchiere di acqua tiepida, unire il lievito e il miele, mescolare e lasciare agire per circa 15 minuti mescolando ogni tanto, dovrà formarsi una schiuma in superficie.

In una terrina larga versare le farine e formare un incavo al centro.

Alle farine unire il lievito sciolto, le patate, l’olio d’oliva e il sale.

Cominciare a mescolare il tutto e unire, poco alla volta, l’acqua tiepida quel tanto che basta per amalgamare bene il tutto e poi impastarlo.

Quando l’impasto sarà amalgamato, versarlo sulla spianatoia infarinata e continuare ad impastare a lungo allargarlo e ripiegarlo più volte; sbatterlo spesso sul tagliere e continuare ad impastare quindi formare una palla, metterla in una ciotola infarinata, inciderla a croce e porla a lievitare nel forno spento ma con la luce accesa, per almeno 2 ore o fino a quando raddoppierà il proprio volume.

Trascorso il tempo, riprendere l’impasto, versarlo sul tagliere infarinato, sgonfiarlo e dargli la forma preferita, trasferirlo sulla leccarda rivestita da carta forno, coprirlo con un tovagliolo e lasciarlo lievitare almeno per un’ora.

Accendere il forno a 180° ponendo nella parte più bassa un tegamino con acqua;  quando sarà giunto a temperatura, infornare il pane e cuocere per circa 50 minuti, sarà pronto quando con le dita della mano, battendo il sotto, questo suonerà a vuoto.

SALSA ALLO YOGURT CON MELA E CETRIOLO

SALSA ALLO YOGURT CON MELA E CETRIOLO

Una salsa veloce e fresca per accompagnare verdure, insalate, uova sode e pesce. Ingredienti: una tazza di yogurt magro mezzo cetriolo mezza mela verde 2 cucchiai di olio d’oliva il succo di mezzo limone erba cipollina  maggiorana sale, pepe. Lavare e pelare il cetriolo, affettarlo […]