CARRE’ DI VITELLO AL FORNO

CARRE’ DI VITELLO AL FORNO

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 carré di vitello di circa 1 Kg. o più, con le ossa un poco spuntate
  • 50 g. burro
  • 50 g. olio
  • brandy
  • sale, pepe
  • il succo di mezzo limone. 

La sera prima mescolare un poco di olio di semi col succo di mezzo limone, con questa emulsione massaggiare il carré, non aggiungere sale o pepe perché seccherebbero la carne; lasciare in frigorifero tutta la notte.

Il giorno dopo prelevare la carne dal frigorifero, toglierla dall’intingolo e lasciarla a temperatura ambiente per un paio di ore.

Trascorso il tempo, rivestire le ossa con dei pezzetti di carta alluminio, per evitare che cuocendo anneriscano.

Accendere il forno a 100° in forno statico.

In una casseruola o in una padella, versare l’olio e il burro, mettere sul fuoco e quando anche il burro sarà sciolto, adagiare il carré intero, farlo rosolare bene da ogni lato senza forarlo, si formerà una bella crosticina.

Prelevare il carré dalla padella e adagiarlo in una pirofila, salare e pepare, versare tutto il sugo di cottura.

A parte in un tegamino versare tre cucchiai di brandy, scaldarlo e fiammeggiare poi versarlo sul carré.

Coprire per metà cottura, con un foglio di alluminio per evitare che asciughi troppo; infornare per 2 ore e trenta minuti circa, la temperatura interna della carne può oscillare dai 60° ai 70° dipende se si preferisce più o meno cotta (per verificare è bene utilizzare una sonda, termometro per arrosti).

Prima di toglierlo dal forno, spegnere e lasciarlo 10 minuti con lo sportello aperto.

Tagliare a fette e togliere la carta alluminio, di copertura agli ossi, prima di servire.

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *