Mese: Marzo 2022

TROFIE AL PESTO E GAMBERETTI

TROFIE AL PESTO E GAMBERETTI

Ingredienti per 4 persone: 350 g. di trofie fresche 400 g.di gamberi 1 bicchierino brandy olio d’oliva 1 spicchio di aglio 4 cucchiai di pesto alla genovese (vedi ricetta in: condimenti, sughi e salse) oppure prepararlo con: 50 g. foglie di basilico sane e fresche […]

HAMBURGER IN SALSA PICCANTE

HAMBURGER IN SALSA PICCANTE

Ingredienti per 4 persone: 4 Hamburger  40 g. burro 1 scalogno non troppo piccolo 2 cucchiaini salsa Worchester 1 cucchiaio salsa Ketchup  2 cucchiai panna liquida sale, pepe olio o burro per cuocere gli Hamburger  Tritare abbastanza finemente lo scalogno e versarlo in un tegamino, […]

ROMBO AL FORNO CON PATATE

ROMBO AL FORNO CON PATATE

Il rombo è un pesce dalla carne pregiata e saporita è uno dei pesci più gustosi e si presta ottimamente per diverse ricette; facile da digerire è ricca di minerali, magnesio e potassio ed è povera di grassi quindi adatto a diete e ad una alimentazione equilibrata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rombo fresco di circa 1 Kg.
  • 500 g. di patate
  • rosmarino
  • 2 spicchi di aglio
  • sale, pepe
  • olio d’oliva

Pulire il rombo e togliere le interiora, lavarlo velocemente e incidere con un paio di tagli sulle due parti.

Pelare l’aglio e tritarlo grossolanamente, inserire qualche pezzetto di aglio con alcuni aghi di rosmarino nei tagli praticati al pesce e tenerlo a parte.

Lavare e pelare le patate a fette abbastanza sottili e disporle in una teglia unta con un poco di olio d’oliva, cospargere con un poco di sale e di pepe, aggiungere mezzo bicchiere di acqua e infornare in forno già alla temperatura di 180°; lasciare cuocere per 10 minuti circa poi togliere la pirofila dal forno, velocemente adagiare il rombo sopra le patate.

Salare un poco e pepare, bagnare con un filo di olio e infornare nuovamente.

Lasciare cuocere per 25 minuti circa.

Quando il pesce sarà cotto, togliere dal forno e servire.

 

ROMBO ALLE OLIVE

ROMBO ALLE OLIVE

E’ una ricetta facile e veloce ma vale la pena provarla, il rombo cucinato così è veramente buono! Ingredienti per 4 persone: 1 rombo fresco di circa 1 Kg. 2 belle manciate di olive nere  10 o 12 pomodori di Pachino un rametto di rosmarino […]

SALSICCE STUFATE CON PATATE

SALSICCE STUFATE CON PATATE

Ingredienti per 4 persone: 8 salsicce grosse mezzo porro 3 carote 2 coste di sedano  3 pomodori polposi 4 o 5 patate, dipende dalla grossezza olio d’oliva una tazza di brodo vegetale sale, pepe q.b. Lavare le verdure, pelare le carote e le patate. Affettare […]

ALICI MARINATE AL LIMONE

ALICI MARINATE AL LIMONE

Per i piatti di pesce crudo è indispensabile che questo sia freschissimo e acquistato dal pescivendolo di fiducia che possa assicurare che il pesce è stato conservato correttamente seguendo le norme igieniche necessarie; altro step importate: congelare  a meno di 18°C. il pesce per almeno 4, 5 giorni o più,  per abbattere un parassita, verme nematode, anisakis, che crea seri problemi; in questo modo è possibile preparare questo delizioso piatto;  lasciarlo poi, scongelare e preparare la ricetta. Io consiglio di servirlo insieme a pezzetti di parmigiano di ottima qualità.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g. di alici freschissime (acciughe) acquistate dal pescivendolo di fiducia
  • succo di 5 limoni
  • sale, pepe
  • olio d’oliva 

Pulire le alici, togliere la testa tenendola con due dita all’altezza delle branchie e tirando verso di voi, poi eliminare le interiora con un dito, aprirle delicatamente a metà e togliere  la spina centrale, lavarle sotto acqua corrente, asciugarle un poco tamponandole con un tovagliolo e disporle in una ciotola a chiusura ermetica e porre in freezer per almeno 4 giorni, meglio ancora se per 5 o 6 giorni.

Trascorso il tempo della congelazione, togliere le alici dal freezer e lasciarle scongelare, asciugarle tamponandole con carta assorbente e disporle in una ciotola a strati alternandole con sale e succo di limone,dovranno essere bene immerse nel succo di limone.

Chiudere il contenitore e metterlo in frigorifero; lasciarle macerare dalle 6 alle 10 ore rigirandole di tanto in tanto; la loro carne dovrà essere bella chiara, quasi bianca.

Trascorse le  ore di macerazione riprendere le alici, toglierle dalla marinata e sgocciolarle un poco, disporle aperte nel piatto di portata, spolverare con un poco di pepe e bagnarle con un buon olio di oliva.

Servirle accompagnando con fette di pane toscano abbrustolito.

 

CALAMARI IN TEGAME AL VINO

CALAMARI IN TEGAME AL VINO

Ingredienti per 4 persone: 800 g. calamari freschi  1 bicchiere di vino bianco secco 1 spicchio di aglio 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 1 cucchiaio farina olio d’oliva q.b. sale, pepe Pulire i calamari, eliminare la sacca con le interiora e la penna dorsale; lavarli […]