ZUPPA IMPERIALE

ZUPPA IMPERIALE

Appartiene alle tradizioni culinarie romagnole, si può definire come  un’alternativa ai passatelli in brodo o ai più laboriosi cappelletti, è gustosa e comoda perché la si può preparare prima e mantenere in frigorifero per un paio di giorni oppure congelare:

Zuppa Imperiale:

Ingredienti per 4/5 persone:

  •  80 gr. di burro
  • 100 gr.  di parmigiano grattugiato 
  • 100 gr. di semolino
  • 4 uova
  • una puntina di noce moscata grattugiata – sale q.b. – brodo di carne o vegetale per cuocere la zuppa

In una ciotola sbattere le uova  senza montarle, è importante per il buon esito, se si usano le fruste la velocità dovrà essere minima per pochi secondi;  aggiungere il burro fuso ma non bollente, il parmigiano grattugiato, il semolino, una puntina noce moscata grattugiata,  poco  sale – da tenere presente che il brodo sarà già salato –

Mescolare il tutto ma non troppo, ne risulterà un impasto abbastanza lento, versarlo in una teglia larga, perfetta quella del forno, imburrata e spolverizzata con pane grattugiato o ricoperta con carta forno: è molto più pratica.

Livellarla ad uno spessore di circa  1 cm. e porla in forno già caldo a 160°  per circa 30 minuti.

Non deve colorirsi troppo, deve rimanere di un bel colore giallo.

Toglierla dal forno e appena stiepidita sistemarla su un tagliere, col coltello affilato ritagliarne dei quadretti di meno di un cm. per lato.

Versare i quadretti nel brodo appena bolle, fare riprendere il bollore e spegnere la fiamma. Coprire e lasciare così per qualche minuto prima di servire.

Buon appetito!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *