COME SI FA: PASTA FROLLA MONTATA

COME SI FA: PASTA FROLLA MONTATA

La PASTA FROLLA MONTATA

e’ adatta per preparare piccola pasticceria, per questo tipo di frolla, il peso del burro dovrebbe essere pari a quello della farina ma è preferibile usarne un po’ meno altrimenti l’impasto risulterebbe veramente troppo friabile, altra differenza: viene utilizzato zucchero a velo al posto dello zucchero semolato inoltre si chiama  frolla montata perché tutti gli ingredienti devono essere montati con le fruste, l’impasto risulta così, morbido e spumoso e non necessita di riposo in frigorifero; è adatto anche per lo spara- biscotti.

Ingredienti:

  • 350 g. farina 00
  • 250 g. burro morbido fatto sciogliere e poi raffreddare a temperatura ambiente
  • 150 g. zucchero a velo
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • Un pizzico di sale fino
  • Buccia grattugiata di un limone

Mettere il burro in una ciotola, aggiungere lo zucchero a velo, la buccia grattugiata del limone e con le fruste elettriche alla massima velocità, montare il tutto molto bene poi aggiungere, sempre montando, le uova una per volta e il tuorlo, aggiungere un pizzico di sale fino e, sempre montando, aggiungere la farina.

L’impasto ottenuto, messo in una sac à poche sarà pronto per ricavarne dei biscotti che, posizionati sulla leccarda ricoperta da carta forno, andranno cotti, a 180° in forno preriscaldato.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *