Mese: aprile 2020

COZZE RIPIENE

COZZE RIPIENE

Questo piatto di ottimi molluschi può essere servito come un secondo o come antipasto. Ingredienti per 4 persone: Kg. 1,500 circa, di cozze 5 pomodori pachino 2 spicchi di aglio prezzemolo pangrattato q.b. olio e.v.o. sale, pepe Lavare sotto acqua corrente le cozze, raschiarle e […]

COZZE AL LIMONE

COZZE AL LIMONE

La pulitura delle cozze deve essere veramente scrupolosa, richiede pazienza e tempo infatti sotto acqua corrente vanno ben spazzolate e raschiate forte in modo da togliere tutte le impurità, va tolto anche il bisso, quel ciuffetto nero che sporge; per eliminarlo occorre tirarlo verso il […]

TRIGLIE FRITTE

TRIGLIE FRITTE

NOTA:

Un altro metodo per friggere le triglie piccole, prima di passarle nella farina, farle arrotolare in un uovo sbattuto, poi procedere come nella ricetta.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. circa di piccole triglie fresche
  • farina q.b.
  • olio per friggere
  • sale, pepe
  • un limone

Squamare e pulire le triglie, lavarle velocemente sotto acqua corrente e asciugarle tamponandole con carta da cucina o con tovaglioli di carta, così si possono gettare evitando il ristagno di  odori.

Mettere sul fuoco una capiente padella con abbondante olio.

Passare le triglie nella farina rigirandole fra le mani, versarne non troppe alla volta, nell’olio ben bollente,  scuotere la padella e cercare di rigirale adagio per non romperle, farle rosolare poi scolarle su carta assorbente spolverizzando con un pizzico di sale quando sono ancora calde.

Servirle calde contornate da spicchi di limone.

GAMBERETTI IN SALSA ROSA

GAMBERETTI IN SALSA ROSA

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. gamberetti già puliti (oppure surgelati) salsa rosa : vedi ricetta in antipasti, sfizi e salse qualche foglia di cuore di lattuga qualche filo di erba cipollina Lavare le foglie di insalata e lasciarla sgocciolare bene. Prendere i gamberetti, sgusciarli, […]

CROCCHETTE DI MERLUZZO

CROCCHETTE DI MERLUZZO

Se ai bimbi non piace il pesce, provate queste crocchette, servite calde sono veramente buone! Ingredienti per 4 persone: 600 gr. di filetti di merluzzo 300 gr. patate un pezzetto di cipolla uno spicchio di aglio 1 carota una costa sedato pangrattato farina q.b.  2 […]

FINTE NOCI

FINTE NOCI

Questi “gusci”  perfetti  per il periodo pasquale come piccoli ovetti dolci, saranno graditissimi in qualsiasi occasione, stupiranno  grandi e piccoli  perchè si possono presentare in tanti modi e farcirli come più aggrada.

Sono comodi perché si possono preparare in anticipo, infatti in una scatola di latta mantengono benissimo per alcune settimane e si possono prelevare al momento di farcirle: con crema pasticcera, con mascarpone, cioccolata spalmabile, ricotta addolcita, panna montata o ancora con crema allo zabaglione e amaretti, o come la vostra fantasia può dettarvi dopo aver conosciuto questi fragranti biscottini.

Volendo, si possono anche decorare: con cioccolato fondente o cioccolato bianco o con una glassa all’acqua che può essere colorata aggiungendo una goccia di colorante vegetale.

NOTA: per prepararli è indispensabile avere lo stampo per noci: un elettrodomestico che può essere elettrico o una ferratella, come nel mio caso, per cuocerle su fiamma.

Ingredienti per i gusci di noce:

  • 400 gr. farina
  • 50 gr. zucchero a velo
  • 50 gr. zucchero semolato 
  • 80 gr. burro 
  • 2 uova
  • buccia di mezza arancia o di mezzo limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia o una bustina di vanillina
  • burro sciolto per ungere la piastra.

In una ciotola, o nell’impastatrice mettere le due uova con lo zucchero a velo e lo zucchero semolato, montare per qualche minuto poi aggiungere l’essenza di vaniglia ( vedi ricetta) o la vanillina, la buccia di mezza arancia o di limone e il burro precedentemente sciolto e raffreddato.

Continuare a mescolar bene e aggiungere a cucchiaiate la farina alla quale si sarà unito il cucchiaino di lievito.

Integrare tutta la farina poi versare l’impasto sul tagliere un poco infarinato e compattare la frolla; avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per 30 minuti in frigorifero.

Trascorsa la mezz’ora, riprendere l’impasto e prelevandone dei pezzetti per volta, rigirarli sul tagliere per formare dei bastoncini della grossezza di un mignolo o poco più.

Ritagliarne dei pezzetti di circa 1,4 cm. – ogni pezzetto rigirarlo velocemente fra i palmi delle mani formando delle palline grosse come una nocciola circa.

   

A questo punto prendere la “ferratella”  e metterla sul fuoco – o accendere la piastra elettrica – con un pennello ungere un poco le due parti dello stampo e quando questo sarà caldo, abbassare la fiamma quasi al minimo, mettere una pallina di impasto in ogni incavo.

   

Chiudere lo stampo e dopo un minuto rigirarlo dall’altra parte e lasciare ancora per un minuto: cuociono in brevissimo tempo; (con lo stampo elettrico, logicamente, non si devono rigirare).

Aprire lo stampo, togliere i gusci aiutandosi con una spatola e continuare così fino al termine delle palline..

Farcire le finte noci, mettendo il ripieno su ogni mezzo guscio, accoppiarli e, volendo decorarli come si preferisce.

  • Qui le ho farcite con crema pasticcera, alcune le ho ricoperte in minima parte con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria, altre con una glassa all’acqua e con granella colorata.

   

PANINI AL CIOCCOLATO

PANINI AL CIOCCOLATO

Ingredienti: 500 gr. farina manitoba (o di grano tenero 00) 220 ml. latte 10 gr. lievito di birra 50 gr. zucchero 50 gr. burro sciolto 1 uovo 50 gr. cioccolato fondente o gocce di cioccolato mezzo cucchiaino sale fino Fare sciogliere il burro e lasciarlo […]

PANINI FURBI

PANINI FURBI

Capita di avere degli avanzi di carne o qualche polpetta o rimanenze di formaggio o, ancora, dei salumi prossimi alla scadenza di conservazione…, ecco allora, un modo originale e “buono” per utilizzarli:  fare degli ottimi panini da  congelare e trovarli pronti per una merenda improvvisata, […]

PATATE RIPIENE

PATATE RIPIENE

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 patate di media grandezza, ovali
  • 50 gr. farina
  • 70 gr. burro
  • 50 gr. parmigiano grattugiato
  • 100 gr. prosciutto cotto in una sola fetta
  • 250 ml. latte
  • 1 tuorlo d’uovo
  • sale, pepe
  • noce moscata

Pelare le patate e tagliarle in due verticalmente.

Scavarle con un coltellino formando un incavo e spuntare il sotto per farle stare ritte.

Porre su fuoco dell’acqua in un tegame, salare e fare lessare le patate per 5 minuti.

Scolarle e adagiarle su un tovagliolo, voltate in basso per scolare l’acqua.

Intanto in un tegame a parte formare una besciamella facendo sciogliere il burro con la farina e aggiungendo il latte freddo sempre mescolando per evitare la formazione di grumi; salare, pepare e aggiungere un pizzico di noce moscata, cuocere per circa 10 minuti sempre mescolando.

Quando avrà raggiunto la consistenza giusta, togliere dal fuoco e lasciarla stiepidire quindi aggiungere il tuorlo d’uovo mescolando velocemente poi aggiungere il parmigiano e per ultimo il prosciutto cotto tagliato a dadini, mescolare e con questo composto riempire le patate.

Ungere generosamente con burro una pirofila, adagiare le patate ripiene, spolverare con un poco di parmigiano e con piccoli fiocchetti di burro.

Cuocere in forno moderato, già caldo per circa 30 o 40 minuti, dipende dal forno.

TORTA  D’ANGELO

TORTA D’ANGELO

Ingredienti: 200 gr. farina 00 100 gr. fecola di patate 200 gr. burro o margarina 200 gr. zucchero 3 albumi d’uovo 1 cucchiaino estratto vaniglia (vedi ricetta) o 1 bustina vanillina mezza bustina lievito per dolci latte q.b. zucchero a velo Montare gli albumi a […]